Allentando il terreno

aeratoreDopo aver allestito un orto, non è sufficiente attendere passivamente il momento della raccolta. La condizione per ottenere rese elevate è un regolare lavoro di coltivazione.

Uno dei trattamenti più importanti è sciogliere il terreno e prevenirne la formazione di croste. Questo è particolarmente importante per la germinazione dei semi. In questo caso, l'aeratore è lo strumento migliore, costituito da ruote a forma di stella rotanti su un asse. Sbriciola la crosta senza andare troppo in profondità e senza danneggiare i semi. Mentre le piante crescono, è vantaggioso allentare il terreno con un rastrello o una zappa. Ciò consente un maggiore accesso dell'aria alle radici, distrugge le erbacce minuscole e interrompe il sistema dei vasi, che l'acqua evapora.

Dopo apparizione è necessario controllare, se le piante sono troppo dense. Devi immaginare, quali dimensioni raggiungerà, ad es.. cipolla al momento della maturità del raccolto e se ce ne sono 40 per metro lineare…50 la densità dell'impianto è sufficiente. Se si conta più di 60 su un metro…70 impianti, devono essere diluiti. Una pausa è necessaria per la barbabietola rossa, i cui semi sono sotto forma di cespi composti da più semi. Perciò, dopo l'emergenza, le piantine crescono a ciuffi. Devi ricordare, che le barbabietole in autunno avranno un diametro ancora maggiore 10 cm e non può diventare più denso di ogni 5…10 cm, supponendo, che durante l'estate alcuni di essi verranno rimossi prima per le attuali necessità.