Riempire gli spazi vuoti nel pavimento

tavola del pavimentoQuando si ripara un vecchio pavimento di assi, riempire gli spazi vuoti con dello stucco per legno. Il lavoro sarà facilitato da una dima con taglio longitudinale, scivolando lungo la fessura. Il kit può essere facilmente premuto con una spatola. Tale modello dovrebbe essere ritagliato da un sottile acciaio inossidabile, cartone spesso o plastica. La larghezza della fessura nella lastra dovrebbe essere uguale alla larghezza della fessura nel pavimento. Il modello dovrebbe essere lungo 50-60 cm.

Rimuovere le vesciche da sotto la carta da parati

Se ci sono bolle nella carta da parati attaccate al muro, possono essere rimossi inumidendo la carta da parati con acqua, e poi iniezione sotto la vescica con una siringa medica e un ago di colla Wikol. Quindi puoi premere con attenzione lo sfondo. La carta da parati può essere efficacemente impregnata applicando un pezzo di giornale inumidito con acqua. In caso di vesciche grandi, potrebbe essere necessario praticare una leggera incisione incrociata nella zona umida e quindi applicare pressione.

Riempimento di pavimenti in legno

Per ottenere un aspetto estetico di un pavimento in legno realizzato con listoni in mosaico o doghe, è necessario livellarlo dopo la prima carteggiatura.. Questo vale per entrambi i nuovi piani, e in fase di ristrutturazione. Utilizziamo stucchi speciali già pronti o autoprodotti dalla polvere di legno risultante dalla carteggiatura e da una speciale preparazione liquida. Tali stucchi rimangono flessibili dopo l'indurimento.

Regolazione della posizione

Quando si realizzano vari tipi di pannelli a strisce o pannelli, la griglia delle stecche deve essere posizionata su un piano. Si intende, che la fronte di ogni stecca deve essere allineata con le altre controllando la posizione della stecca lunga, una semplice patch. Eventuali ammaccature devono essere corrette inserendo un cuneo di legno sotto il listello. Dopo l'inserimento, viene bloccato martellando un chiodo.

Marcatura dei canali del camino

Quando si pianifica il cambio di destinazione delle singole stanze, è necessario tenere conto della disposizione dei canali nel condotto del camino, e quindi la possibilità di ventilare alcune stanze, o collegare una caldaia o un caminetto. Non sarà sempre possibile connettersi ad es.. caldaia a gas che alimenta il riscaldamento centrale alla ventilazione o al condotto da fumo. Nel progetto, i singoli canali sono contrassegnati in modo diverso.

Tagliare il colore sul muro

Quando si taglia il colore sulla parete dipinta sotto l'angolo del soffitto, possiamo usare una spatola per intonaco, lungo quell'angolo. Il suo bordo inferiore verrà utilizzato per guidare il pennello con la vernice. In questo modo, tagliamo i colori al cosiddetto. dipingere pareti sfaccettate. Sfaccettature – sono strisce orizzontali sul muro vicino al soffitto, dipinto nello stesso colore del soffitto.

Rimozione di una vite rotta

Per rimuovere la vite a testa rotta, praticiamo un foro nell'asse, e poi attaccaci la fine del file. Ora, utilizzando una chiave fissa o una pinza adatta, puoi svitare con attenzione lo stelo del bullone. Per svitare, possiamo usare file con maniglie sia quadrate che triangolari. Possiamo usare quello vecchio, file smussato o addirittura rotto.

Collegamento delle lamelle lungo la loro lunghezza

L'incollaggio frontale di una parte in legno rotta potrebbe non essere durevole. Possiamo aumentare la forza dell'articolazione, incollando inoltre un sottile adesivo in legno, a forma di doppia coda di rondine. Per prima cosa, taglia una pasta dal legno, lo mettiamo su entrambe le parti unite e segniamo la forma. Dopo aver ritagliato con cura le forme nelle lamelle, puoi incollare la pasta con colla da carpenteria e carteggiare accuratamente.

Svitando il sifone con una corda

Tramite una lamella più spessa è possibile svitare il coperchio del sifone lavabo o qualsiasi altro sifone in plastica o metallo. Circondiamo la copertura con una corda spessa e la avvolgiamo anche attorno alla stecca. Svitiamo facilmente il coperchio, senza danneggiarlo. La corda deve essere strettamente attorcigliata sia sul sifone che sulla striscia. Un ulteriore forte bloccaggio si ottiene inclinando la barra durante lo svitamento.

Apertura di un cassetto senza maniglia

Un disegnatore, che è difficile da estrarre quando la maniglia è estratta, può essere estratto utilizzando uno stantuffo in gomma per liquami – è sufficiente spremere la sua ciotola verso la parte anteriore del cassetto. Dopo aver tirato fuori, mettiamo una maniglia improvvisata fatta di un pezzo di filo o di una vite, in modo da non utilizzare costantemente lo stantuffo. È anche possibile non inserire completamente il cassetto, a per aprire dal bordo.