Come sigillare le finestre per l'inverno?

Come sigillare le finestre per l'inverno?

Le finestre in legno sono strutture ecocompatibili, creare un clima interno confortevole. A causa di queste caratteristiche, molti non vogliono separarsene. Ma nel tempo, la tenuta del telaio diminuisce, e la finestra diventa un conduttore di freddo e correnti d'aria.

Esistono diversi modi per risolvere questo problema. Per, come sigillare una finestra per l'inverno e isolare gli spazi tra il telaio, box e telai delle porte, dipende da questo, quanto dovrebbe durare la riparazione e quanto tempo e denaro vuoi spendere. Entrambi i vecchi metodi di isolamento termico sono efficaci in misura diversa, che usavano le nostre nonne, così come quelli moderni, realizzato con nuovi materiali.

Alla ricerca della causa delle finestre fredde

In modo che il lavoro sull'isolamento non sia vano, è necessario determinare correttamente il punto debole della finestra, che lascia passare l'aria fredda. La causa può risiedere in diverse parti della struttura:

  • Stipite (l'isolamento si è deteriorato o è mancante);
  • Parapetto (Nella parte inferiore possono formarsi fessure o ponti freddi, invisibili a prima vista);
  • Bicchiere (il soffio avviene nei punti in cui gli occhiali aderiscono al telaio, Lo stucco che chiude il giunto si deteriora nel corso di diverse stagioni e richiede una sostituzione regolare);
  • Cornice e ali (restringimento dell'albero, ali cadenti, movimento terra sotto casa – tutte queste circostanze portano alla formazione di spazi vuoti tra il telaio e il telaio della finestra).
I danni al telaio della finestra in legno portano alla perdita di calore in inverno

Se l'ispezione visiva non identifica la causa, puoi applicare alcuni trucchi. Ad esempio, inumidisci la mano con acqua e applicala su diverse parti della finestra. Un metodo ancora più sensibile è con una candela accesa o un accendino. La fiamma reagisce a qualsiasi movimento dell'aria, e mostreranno dove si perde il calore.

Una finestra molto vecchia richiede un approccio integrato. Per un buon isolamento termico, tutti i possibili ponti termici dovrebbero essere eliminati . Strutture in buono stato possono essere coibentate lungo il perimetro del telaio e apribili in qualsiasi modo.

Come riparare le crepe

Il problema più comune, di fronte a proprietari di case con finestre in legno, è la comparsa di spazi tra le parti della struttura. Sorgono a seguito di cambiamenti nella geometria della finestra e nell'apertura della finestra. In alcuni casi è sufficiente regolare la posizione di chiusura, stringendo le cerniere di fissaggio. Ma molto spesso le crepe devono essere riparate. Puoi usare molti materiali pratici e specializzati per questo scopo.

Carta

Un buon isolamento è ottenuto dalle fibre di cellulosa. Puoi farlo da solo con carta igienica o giornali . Per farlo, devi macinare la carta e versarci sopra dell'acqua. Quando la massa diventa morbida, dovrebbe essere spremuto bene dall'acqua. Per rendere lo stucco più resistente, aggiungere la stessa quantità di argilla e il doppio del gesso tritato alla cellulosa.

Toccando una finestra con la carta è uno dei modi più semplici per isolare la tua casa per l'inverno.

La miscela deve essere utilizzata immediatamente per lo scopo previsto. Puoi inserirlo negli slot con qualsiasi strumento conveniente, ad esempio con un coltello o una spatola. Si consiglia di incollare le fessure sigillate con nastro adesivo, con carta saponata o panno.

In questo modo puoi isolare le finestre per tutto l'inverno. Ma non sarà facile rimuovere la composizione dalle crepe e dalla cornice, inoltre, rimarranno tracce in superficie, che può essere rimosso solo dipingendo.

Luna

Questo metodo di isolamento delle finestre in legno con cotone idrofilo per l'inverno è probabilmente il più antico, più veloce ed economico. È necessario strappare pezzi di cotone idrofilo e disporli saldamente negli spazi vuoti nella struttura della finestra. Si consiglia di utilizzare un cacciavite o un coltello per sigillare piccoli spazi vuoti.

Il cotone idrofilo è il più economico, ma anche l'isolamento più breve

Al termine del lavoro, si consiglia inoltre di sigillare gli spazi vuoti con carta o nastro in tessuto. La cucitura sigillata è più stretta ed estetica.

Il vantaggio di questo metodo è questo, che in primavera è facile rimuovere il cotone idrofilo, e la finestra non perderà il suo aspetto. Il riscaldamento sarà efficace in una stagione, perché il cotone frigge e si ispessisce di tanto in tanto e sotto l'influenza dell'umidità, quindi le lacune dovranno essere colmate ogni anno.

Spugna

L'isolamento delle vecchie finestre in legno può essere effettuato con normali pezzi di spugna o con uno speciale nastro di gommapiuma a base adesiva . A causa del gran numero di camere d'aria nei pori, questo materiale offre un buon isolamento termico, ma non protegge dal rumore del traffico.

Isolamento termico delle finestre con una spugna

Pezzi di spugna possono essere premuti negli spazi tra il telaio e la scatola o posizionati attorno al perimetro dell'anta di lavoro e chiusi ermeticamente. Se necessario, l'isolamento può essere rimosso molto facilmente.

Guarnizione in gomma

Il nastro adesivo in gomma o poliuretano può durare più di un anno. E può isolare la finestra molto rapidamente. L'unico inconveniente è questo, che dovrai spendere soldi per acquistare il nastro.

Isolamento sotto forma di un tubo con una cavità all'interno – Ciò garantisce che la sua forma venga mantenuta anche con l'uso attivo dell'anta. Non è necessario incollare le giunture – anche questo è un vantaggio .

L'isolamento termico delle finestre nella tecnologia svedese è un metodo di isolamento rapido e affidabile, ma anche poco costoso

Materiali simili sono utilizzati per l'isolamento termico delle finestre in legno nella tecnologia svedese. Ma prima di installare il nastro, vengono praticati degli incavi attorno al perimetro del telaio e delle ali, in cui viene poi inserito l'isolante.

Come ridurre la perdita di calore attraverso il vetro

Anche le finestre con doppi vetri in metallo-plastica sono sempre fredde. La principale perdita di calore avviene attraverso questa parte della struttura. Nel caso dei serramenti in legno la situazione è particolarmente difficile – il vetro viene semplicemente inserito nella scanalatura e non si adatta perfettamente.

Kit

Questo metodo di isolamento della finestra risolve parzialmente il problema dell'adesione del vetro al telaio. Ma abbastanza per 1-2 stagione. Quindi la procedura deve essere ripetuta.

Lo stucco assicura che il vetro si adatti perfettamente al telaio

Per la sigillatura, è adatto uno stucco speciale per finestre o plastilina. Questi materiali sono ugualmente flessibili e aderiscono bene al legno e al vetro. Sono posizionati all'esterno della finestra in corrispondenza della giunzione del vetro con il telaio. Prima di utilizzare un pezzetto di materiale, impastarlo e coprire lo spazio vuoto con uno strato uniforme, premendolo leggermente. Lo svantaggio principale di questo metodo è la distruzione dello stucco, quando si blocca, e la plastilina si scioglie al sole.

Stucco siliconico

Il metodo di sigillatura del giunto con silicone o sigillante acrilico è più affidabile e più durevole del primo. Ma allo stesso tempo più fastidioso e più costoso.

Si consiglia di acquistare un silicone di colore neutro per il lavoro. Il sigillante viene applicato al bicchiere, cioè nel solco. Pertanto, il vetro dovrà essere rimosso. La composizione deve essere spremuta con una striscia uniforme attorno al perimetro e posizionare immediatamente il vetro e passare nuovamente il sigillante lungo la cucitura.

Sigillatura del collegamento tra il vetro e il telaio con mastice

Tratto importante, Una cosa da tenere a mente quando si sceglie questo metodo di riscaldamento è questa, che il sigillante si indurisca, quindi non sarà facile estrarre il vetro dal telaio se necessario.

Foglio

Secondo i produttori, la pellicola termoriflettente può ridurre la perdita di calore attraverso il vetro o 30% . È incollato direttamente al vetro.

La pellicola termoriflettente può essere incollata al vetro

Per proteggere le finestre in questo modo per l'inverno, la superficie deve essere pulita dallo sporco e sgrassata, e poi tagliare un foglio di carta stagnola con un margine 2 cm per lato. Strappare lo strato inferiore e metterlo sul bicchiere. Incollalo su tutta la superficie con movimenti leviganti. Se si sono formate delle pieghe, possono essere riscaldati un po 'con un asciugacapelli, e tagliate l'eccesso con un coltello da ufficio.

Isolamento del davanzale della finestra, drenaggio e pendii

Se non ci sono spazi vuoti sul telaio, e il calore sta ancora uscendo dalla stanza, il problema potrebbe essere la presenza di ponti freddi nello spazio sotto il davanzale o all'interno dei pendii. In questo caso, saranno necessari contemporaneamente la riparazione e l'isolamento delle finestre in legno.

Schiuma poliuretanica

Isolamento universale per finestre – schiuma poliuretanica. È usato per colmare le lacune.

Per escludere la perdita di calore da sotto il davanzale della finestra, è necessario pulire lo spazio sottostante dal vecchio intonaco caduto, schiuma sparsa, cotone idrofilo grumoso o altri tipi di isolamento, che è diventato inutile. Quindi montare la schiuma nella pistola e soffiarla nella fessura. notare che, che la schiuma aumenti più volte. La schiuma in eccesso può essere facilmente tagliata con un coltello dopo l'asciugatura.

Per sigillare ampi spazi sotto il davanzale della finestra, è meglio usare schiuma di poliuretano

Inoltre, la schiuma viene soffiata nello spazio tra il telaio e il muro e lungo i bordi, e quindi viene posato qualsiasi isolamento, e le pendenze sono in cartongesso, pannelli di plastica o sandwich. Fissalo temporaneamente al muro con del nastro adesivo. Sigillare tutte le connessioni con sigillante.

Foglio di polietilene

L'isolamento delle finestre in una casa in legno può essere effettuato con altri metodi. Un metodo nuovo e ancora non sufficientemente collaudato consiste nel sigillare l'apertura della finestra con una pellicola di plastica completamente trasparente . Il metodo non è del tutto estetico, perché è difficile attaccare la pellicola in modo molto uniforme. Può essere lisciato solo parzialmente con un asciugacapelli. Ma a giudicare dalle recensioni, il metodo consente di ridurre la perdita di calore attraverso la finestra al livello di un muro bianco, che è molto più efficace dell'incollaggio o della sigillatura di crepe.

La sigillatura dell'apertura della finestra con un foglio riduce notevolmente la perdita di calore, anche se non sembra molto estetico

La pellicola viene applicata in modi diversi:

  • Nastro biadesivo;
  • Cucitrice per mobili;
  • Nastro adesivo.

Questa protezione dal freddo è facile da installare e rimuovere. La stessa pellicola può essere utilizzata più volte.

Perché le vecchie finestre in legno possono essere isolate per l'inverno in diversi modi, è meglio usarne diversi contemporaneamente, per eliminare non solo i problemi evidenti, ma anche questi, che può apparire durante il gelo.

L'autoisolamento delle finestre è consigliato in estate o in autunno, perché molti lavori non si possono fare nella stagione invernale.

One thought on “Jak uszczelnić okna na zimę?”

  1. U mnie zadziała najlepiej uszczelka gumowa. Okno co prawda ciężko było domknąć, ale było szczelne całą zimą. Niestety na kolejny sezon już trzeba było uszczelniać ponownie. Pozdrawiam.

Comments are closed.