Piante perenni amanti dell'ombra e in forte crescita

Le piante perenni amanti dell'ombra sono insostituibili in tutti i luoghi del giardino con esposizione a nord o nord-est, oscurato da alberi ad alto fusto, una siepe o un muro di casa, dove non ci sono condizioni adatte per molte piante ornamentali. Prima di piantarli, è solo necessario arricchire il terreno con humus, aggiungendo terreno fogliare, torba e argilla leggera. Il terreno pesante viene allentato aggiungendo sabbia grossolana o trucioli di legno compostati. In autunno, le foglie non sono arruffate, ma il contrario – un ulteriore strato di foglie viene versato sulle piante, torba o terreno da giardino, per proteggere dal gelo. Questi materiali si decompongono entro la primavera; quando non è aperto, devi scavare superficialmente. Durante la vegetazione, il terreno viene pacciamato con torba o foglie, che limita la crescita delle erbacce. È necessaria un'abbondante irrigazione durante la siccità e il diserbo manuale, poiché queste piante hanno radici molto basse e potrebbero essere danneggiate da una zappa o da un rastrello. In buone condizioni, le piante possono crescere molto rapidamente, ad esempio, nel primo e nel secondo anno, makleaya copre un'area di diversi metri quadrati e solo allora diventa meno espansiva.

Piante perenni ad alta crescita, come il suddetto makleaya o rodgersya, la puntura o la digitale è piantata sul dorso, e prima di loro specie inferiori e inferiori. Piante poco appariscenti: anemone, bergenię, la pianta del mirtillo rosso è piantata in pochi, e piante con splendidi fiori, per esempio.: giglio, Pannello, tojad – singolarmente. Sono completati da erbe: wisatka e miscanthus e, insostituibile in luoghi ombrosi, felci, per esempio.: bracciale maschile, sala comune femminile. Le foglie dello zoccolo e dell'erba palustre ricoprono bene il terreno. Vale la pena consigliare gli arbusti: edera, rododendro, pino nano (pino mugo pino mugo).