Tunnel di lamina – cornici in lamina

ispezionare la pellicolaI telai costosi vengono sempre più spesso sostituiti con coperture in alluminio. Ci sono piccoli tunnel con una struttura già pronta di varie dimensioni sul mercato. Il costo di acquisto della galleria verrà recuperato al più tardi nel secondo anno di utilizzo. Certo, è più economico realizzare da soli una struttura metallica. Filo di diametro 5 mm è tagliato in lunghezze 150 cm e piega gli archi con la spaziatura delle spalle 50 cm. Sono conficcati nel terreno a una distanza non superiore a 50 cm, perché altrimenti, sotto la pressione dell'acqua piovana, il foglio potrebbe bloccarsi. La struttura può essere rinforzata collegando i pali con delle corde o un colmo in filo metallico o un tubo sottile. Una lamina di polietilene di uno spessore può essere tesa su tale struttura 0,1 mm, prodotto sotto forma di maniche larghe 1 m. I bordi della lamina sono ricoperti di terra, per timore che il vento lo spezzi, alle estremità del tunnel è fissato alle rotaie con mollette. In cima al tunnel, a ca.. 150 cm, che sono legati a pioli conficcati nel terreno – sollevandoli, il tunnel viene ventilato.

Condizioni climatiche specifiche si verificano nei tunnel di alluminio, quando il vapore acqueo si condensa all'interno del foglio e cade sulle piante. Ciò consente di limitare l'irrigazione, ma è necessaria una ventilazione frequente. I cavolfiori e la lattuga nel tunnel sono pronti per essere raccolti alle 14:00…17 giorni prima, e cetrioli e pomodori maturano a 10…25 giorni prima.

Un metodo più semplice è coprire i letti con un foglio piatto di spessore 0,05 mm. I bordi della lamina sono rinforzati con pietre e terra. Ciò impedisce l'aerazione, ma puoi farlo in questo modo, subito dopo la semina, accelerare la germinazione stessa. Quando l'emergenza è visibile, la pellicola deve essere rimossa. Tale procedura consente di accelerare la raccolta del ravanello di 10…12 giorni.

La pellicola piatta può essere utilizzata anche per coprire i letti delle piantine, ma è necessario fare delle aperture per il ricambio d'aria con l'ambiente. Manica della pellicola, dopo lo srotolamento dal rotolo, si piega ripetutamente in un quadrato con il lato uguale alla larghezza della manica, quindi, utilizzando un punzone o un altro dispositivo, vengono praticati dei fori nel foglio a intervalli di 12…15 cm. I fori dovrebbero avere un diametro di 10…12 mm.

L'effetto pacciamatura del terreno ha anche l'effetto di accelerare la coltivazione, consistente nel rivestire i filari con torba, cannuccia, pula, carta, lamina nera. Grazie allo strato di pacciamatura, la temperatura e il contenuto di umidità del terreno non oscillano molto, la crescita delle erbe infestanti è inibita, le piante sono isolate dagli agenti patogeni del suolo, e il frutto è protetto dallo sporco.

I letti riscaldati vengono utilizzati per coltivare cetrioli e meloni, fatto di letame deposto in una conca, sotto forma di un albero con una larghezza di 30…40 e un'altezza di 20…25 cm. Il pozzo è ricoperto da uno strato di terra spesso 15 cm…20 cm, in cui sono piantate le piante. La coltivazione di ortaggi tutto l'anno è possibile grazie ad una piccola serra collegata ad un impianto di riscaldamento centralizzato o dotata di un dispositivo di riscaldamento autonomo. Tali serre sono realizzate con materiali leggeri, come i tubi di alluminio, viticoltura, legno e ricoperto di pellicola o vetro. Le fondamenta possono essere in mattoni, cemento o metallo, consentendo lo spostamento o lo spostamento dell'intera serra su binari. Costruire una simile serra, tuttavia, richiede molta abilità, puoi anche acquistarlo già pronto.